Banner FiT 2019

Andrea Badolato

 

williams-spagna-ema

 

-

 

Appuntamento, dopo la pausa natalizia, martedì 13 gennaio per il Gran Premio di Monaco.

 

 
PRO-LEAGUE LOGO MINI
 RISULTATI GARA: CERTIFICAZIONE DRIVE  
 
 CLASSIFICA GENERALE:  PILOTI E COSTRUTTORI*
 
  
* SALVO EVENTUALI PENALITA' POST-GARA
 
 

rogerluke-williams-spagnaUna gara che può cambiare il corso della stagione, è questa la sintesi della quarta tappa della Sport League. Dopo il dominio dei 'paddisti' in China c'era la sensazione da parte degli addetti ai lavori che anche i Spagna Kekko e Riki potessero monoplizzare nuovamente gara e podio ed invece così non è stato. Rogerluke, DavideF1 e Giustino hanno infatti conquistato le prime tre piazze della qualifica mostrando finalmente i muscoli davanti a Kekko, Riki e Lelosave. 

Il pilota della Williams ha condotto conn autorevolezza tutta la gara, spingendo nei primi giri mentre Riki e Kekko lottavano per la seconda piazza ed in seguito controllando gli avversari da metà gara in poi. La disconnessione di Riki ha dato il via libera a Kekko che ha dovuto però fare i conti però con la sorpresa della gara Lelosave che è riuscito a sorpassare la Red Bull del pilota pugliese ai box, anticipando l'ultimo pit stop. Quarto posto finale per Liptontea sulla prima Lotus; il pilota campano, coinvolto nella bagarre iniziale, ha tentato nelle ultime tornate di impiensire Kekko per la terza posizione ma nulla ha potuto per il degrado eccessivo dei suoi pneumatici negli ultimi 2 giri.

L'unico pilota insieme a Riki che in gara poteva impensierire il pilota Williams è sembrato DavideF1 che dopo aver perso la pole per 96 millesimi è stato autore di un gran recupero dall'ultima posizione con la sua Mclaren Mercedes causa contatto in partenza alla prima curva. Uun vero peccato per il pilota Mclaren finora molto sfortunato in queste prime gare del torneo.

Dietro i primi 4 Giustino, anche lui penalizzato in partenza, conquista una quinta posizione tutto sommato positiva anche se con una partenza più regolare anche il pilota toscano avrebbe potuto dire la sua per il vertice. Dietro DavideF1 6°,il compagno di squadra Markus73 7°, Luca67F1 8°, Kosmic 9° ed Alexpilotino che porta a casa un altro punticino per il team Williams. Chiudono la classifica e fuori dalla zona punti Fabiomax70, Naspaz e Lagz_Nerox. Tutti i piloti giunti al traguardo ad eccezione di Riki come detto disconnesso.

Le due classifiche del torneo, in attesa di eventuali penalità, vedono Kekko ancora in testa a 77 punti ma Rogerluke si avvicina a quota 74. Nel costruttori Williams a +4 sulla Rred Bull e +21 sulla Mclaren.

La Sport League si ferma adesso per le vacanze natalizie, l'appuntamento è per il 12 gennaio: Gran Premio di Monaco.
  

 
SPORT-LEAGUE LOGO MINI
 RISULTATI GARA: TRACKS - CERTIFICAZIONE DRIVE  
 
 CLASSIFICA GENERALE:  PILOTI E COSTRUTTORI
 
 
 

 

2014 British F1 GP - F1-Fansite.com 00045

 

 

Terza gara ufficiale per il campionato Eurovirtual F1 organizzato da CGC che vede la partecipazione di F1Italianteam; per il team italiano, sono scesi in pista su Toro Rosso, F11Italian_Mauro reduce dalla fantstica vittoria nella Master ed il debuttante F1Italian_Jos.
Il giovane pilota campano, ormai una realtà nel panorama nazionale e non solo, non si è smentito neanche ad Austin piazzando una fantastica seconda posizione dietro l'imprendibile Aku, che dopo la vittoria nella SF1 di un mese fà ha ripetuto la medesima prestazione completando la gara con un solo pit-stop. Mauro, secondo, ha preceduto i due fortissimi piloti FTR Alex24 e Xinxillaman che dopo un contatto ad inizo gara è stato autore di un grandioso recupero fino alla quarta posizione.
Debutto tutto sommato positivo per l'altro pilota italiano, il debuttante Jos, partito solamente ottavo, grazie alla strategia di un solo pit-stop si è trovato a lottare tra la terza e quarta posizione nell'arco della gara ma un contatto con Xinxillaman negli ultimi giri e la conseguente penalità del gioco di 20 secondi lo hanno relegato solamente in settima posizione. 8 punti che comunque fanno sempre comodo in un torno così lungo e tirato come l'Eurovirtual.
In classifica generale, salvo penalizzazioni post-gara, Thor Racing passa in testa con 74 punti davanti ad F1Italianteam con 65 ed a Scuderia Turbo (2 vittorie di Aku) con 60. Jim, solamente 8 punti oggi, passa dal primo al quarto posto con 55 punti. 
Il prossimo appuntamento per l'Eurovirtual è settimana prossima, prima della pausa natalizia, il 19 dicembre a Sochi con la quarta gara ufficiale. Ricordiamo che, secondo le regole del torneo, ogni team dovrà avere due piloti diversi dall'ultima gara svolta.
 
  
RISULTATI:
       

        

      Eurovirtual F1   flag 91 

 

  • CLASSIFICA GENERALE IN AGGIORNAMENTO       

 

 

 

  

mauro-china

Dominio assoluto della Ferrari di Mauro nella terza prova della Master League F1 2014; si tratta della seconda vittoria consecutiva per il pilota campano e la scuderia di Maranello in questa edizione del torneo.
Prima fila con Mauro in pole ed un grande Mikerc (vincitore dell'edizione 2013 su Sauber) e ben 12 piloti in 9 decimi. Si prevede in gara una gran bagarre e così è: Mauro scatta bene e mantiene la testa mentre Mikerc per tutto il primo stint riesce a tenersi dietro Rambo; dietro i primi tre è una giostra di duelli e sorpassi. Protagonisti Prost, Lauda, Magic, Msc e Lonk che se le danno di santa ragione alternandosi le posizioni mentre nelle retrovie buon debutto di Webber che lotta con Alesi e Jenson, penalizzati da un contatto ad inizio gara.
Dopo il primo pit-stop si delineano maggiormente le posizioni: Mauro è imprendibile, lui e Rambo allungano i pit-stop ed il distacco mentre Mikerc deve solamente pensare a difendersi dall'arrivo dell'arrembante Williams Mercedes di Prost; Nell'ultimo stint cambia poco in testa, le prime 4 posizioni son delineate mentre Msc, con un'ottima strategia di gara, risale al quinto posto dopo una gara tenace a bordo della sua Lotus Renault, precedendo al fotofinish il solito e costante Mark17 sulla prima Toro Rosso. Gara sottotono per l'altra Mercedes, quella di Magic che partito nel gruppo di testa ed in bagarre fino a metà gara, si è ritrovato nella seconda parte di gara solamente all'ottavo posto, diventato alla fine settimo col sorpasso all'ultimo giro sulla Ferrari di Lonk 8°.
Solamente 9°anche la seconda Toro Rosso di Lauda che dopo una prima parte di gara ottima pian piano retrocede complice una strategia non certo premiante col doppio treno di medie utilizzate. Ultimo punticino in classifica per Alesi sulla seconda Williams mentre la Red Bull, orfana del Campione del mondo in carica Sutil, chiude mestamente in penultima ed ultima posizone con Jenson e Webber. Ci sarà da lavorare parecchio per la scuderia anglo-austriaca. Tutti i piloti al traguardo ad eccezione di Themsc disconnesso purtroppo subito dopo le qualifiche.
Ora la classifica piloti, in attesa delle valutazioni dei direttori gara, vede Mauro scappare via con 21 punti di vantaggio su Magic, 24 su Rambo e 31 su Prost e Mark17. Nel Costruttori balzo della Lotus che si porta in terza posizone a 42 punti dietro Mercedes e Ferrari.
Prossima settimana ultima gara prima della pausa natalizia, prima gara europea al Montmelò!
  
 
 

 
MASTER-LEAGUE LOGO MINI
 RISULTATI GARA: TRACKS - CERTIFICAZIONE DRIVE  
 
 CLASSIFICA GENERALEPILOTI E COSTRUTTORI
 
 
 
 
Domenica, 07 Dicembre 2014 07:00

FORMULA ABARTH RWO [ASSETTO CORSA]

formulabarth rwo

 

 

Il torneo Formula Abart RWO è un campionato organizzato da Racingworldonline.it tra ottobre e dicembre 2014 e riservato alle monoposto ABARTH presenti su Assetto Corsa, il titolo simulativo di Kunos.

Il torneo si è corso ogni due mercoledì' del mese con 5 appuntamenti in calendario: Mugello, Silverstone, Nurburgring, Imola e Spa ed in palio entrambi i titoli, piloti e costruttori. Le livree dei team sono personalizzabili. F1ITALIANTEAM ha partecipato con il TEAM PRINCIPAL formato da Marco Luconi e Cristian Balsamo e con il TEAM 2 formato da Marco Bisceglie e Federico Bampa. Al torneo ha partecipato anche Andrea Badolato per le prime due gare. 

Il Main team ha chiuso il torneo al 4° posto nel campionato piloti ed al 3° in quello costruttori, frutto di 1 vittoria (Luconi) e 2 podi (Luconi e Balsamo) e 71 punti mentre il Team 2 ha chiuso all'8° posto con 18 punti all'attivo.

 


vergne-bahreinPronta riscossa per il team Red bull nella seconda gara in Bahrein della Pro League. Vergne ha infatti conquistato la sua prima vittoria stagionale davanti al debuttante e vera sorpresa della gara ITA-VEN-97 su Mclaren e la Williams di Ema.

In partenza bagarre con Overbbost toccato da dietro, il pilota Marussia si gira, nel rientrare in pista taglia incautamente la curva sull'erba, squalificato. Nel frattempo Vergne ed Ema alla in uscita dalla prima chicane si toccano, perdono entrambi diverse posizioni a favore dei due piloti McLaren e debuttanti in Pro, Ita-Ven-97 ed Hamilton_Lewis_1 che scappano via con un ottimo passo gara davanti all'ottimo Sassi, a Vergne e le due Lotus. Webber invece rimane fermo al palo con l'altra Red bull, problemi ai pulsanti del volante per il pilota veneto che riprende la sua vettura dopo aver perso 10 secondi al via.

Rimonta furiosa di Vergne, passa Sassi e và all'inseguimento del duo McLaren. Al giro 5 sfortunato contatto tra il pilota Williams e Sassi; il pilota Toro Rosso perde il controllo della sua auto andando a sbattere involontariamente sulla Williams di Ema. Perdita dell'alettone e ripartenza dall'ultima piazza per Sassi. La davanti Vergne forza il ritmo passa prima Hamilton e poi Ita-Ven-97.

Tutti ai box e Vergne scappa via col treno di medie con Hamilton sulle morbide che tenta di resistete ed Ita-Ven-97 più in crisi con le gomme. Al giro 33 disconnessione di Hamilton, Vergne consolida sempre di più la propria prima posizione gestendo la gara davanti al pilota McLaren. Dietro bagarre tra Allanking, Reporter, Lewis ed Ema per la conquista della terza piazza. I 4 piloti sono con strategie diverse: le due Lotus con le medie mentre Ema opta per due treni morbiDe. È la scelta migliore, passa agevolmente Reporter e poi guadagna oltre due secondi al giro su Allaning che nulla può ed in crisi con le medie.

Ema non si accontenta, gira su un passo costante del 33 basso mentre Lewis, ottima la sua rimonta dalle retrovie, ha un degrado notevole dei suoi pneumatici frutto della scelta di non fermarsi più ai box e chiudere con 22 giri di gomme soft. A 3-4 giri dalla fine le gomme mollano Lewis ed Ema guadagna agevolmente la terza posizione. Dietro Vergne, Ita-Ven, Ema e Lewis quinto e sesto posto per le due Lotus di Allanking e Reporter. Settimo ma con un buon passo ed in miglioramento Webber mentre Sassi dopo un inizio di gara positivo, complice come detto l'incidente fortuito con Ema chiude ad un giro ottavo. Disconnesso Hamilton, squalificato Overboost. Assenti Roby e Felipe.

In classifica piloti Lewis mantiene la testa della classifica con 4 punti di vantaggio su Vergne, mentre nel Costruttori tre scuderie in un punto, Lotus, Toro Rosso e Red Bull. Prossima settimana terzo appuntamento della Pro, in Cina!

 

 
PRO-LEAGUE LOGO MINI
 
 RISULTATI GARA: TRACKS - CERTIFICAZIONE DRIVE  
 
 CLASSIFICA GENERALE:  PILOTI E COSTRUTTORI
 
 

 

Force India F1T Eurovirtual

 

 

Seconda gara ufficiale per il campionato Eurovirtual F1 organizzato da CGC che vede la partecipazione di F1Italianteam; per il team italiano, sono scesi in pista su Force India, F11Italian_Magic reduce dalla fantstica vittoria nella Master ed F1Italian_Ema, un vero specialista del circuito di Yas Marino. Il giovane pilota milanese non si è smentito piazzando un 1.40.553 che lo ha relegato in una virtuale pole-position, vanificata purtroppo da un'incomprensione con l'altra Force india di Magic nel T3 del circuito. 10 posizioni di penalità e partenza dalle retrovie mentre Magic dalla sesta piazza iniziale guadagna un posto partento quinto.
In gara bagarre con alcuni contatti tra i piloti; imprendibili i primi due classificcati ossia il pilota JIM ALBER_PILLO ed il pilota Thor Racing Liam. Prezioso ed ottimo terzo posto per Magic, quì il suo report gara, subito a podio alla sua prima partecipazione metre Ema con una bella remuntada è riuscito a guadagnare 5 posizoni concludendo in quinta posizone.
Il prossimo appuntamento per l'Eurovirtual, è il 12 dicembre ad Austin con la terza gara ufficiale. Ricordiamo che, secondo le regole del torneo, ogni team dovrà avere due piloti diversi dall'ultima gara svolta.
 
  
RISULTATI:
       

        

      Eurovirtual F1   flag 87 

 

 

 

  

doppietta-mercedes.melbourne

Sei mesi dopo l'ultima gara della Master League 2013 a San Paolo, riparte il campionato con la nuova stagione targata F1 2014 e lo fa con una splendida doppietta della scuderia Mercedes, Magic 1° davanti al compagno di squadra Rambo 2°. Le qualifiche si erano chiuse con la pole-position virtuale di Prost in 1.24.7, virtuale perchè, causa una penalità bug del gioco, il pilota della Williams è costretto a partire dalla decima posizione. La pole passa pertanto a Lauda, la prima per lui davanti a Rambo in una prima fila inedita, seconda fila per Magic e Mark17 in un monopolio Mercedes-Toro Rosso. Più indietro i favoriti al titolo Sutil, Msc ed appunto Prost.
In partenza Rambo brucia tutti ed allunga, nel primo stint ottimo passo gara del pilota Mercedes, Lauda tiene il ritmo mentre bella lotta per il terzo posto tra Mark17, Magic e Sutil. Prost alle prese con il traffico esagera tentando un doppio sorpasso su Mauro, danno all'alettone anteriore per il pilota Ferrari che perde posizioni.
Dopo il primo pit Magic si ritrova secondo ed inizia a spingere: al giro 18 con un buon gioco di squadra col compagno Rambo prende il comando allungando. Nel frattempo dietro i primi, le due Lotus, partite molto male, tentano il recupero con Msc e Mikerc in bagarre prima con Mauro, Lonk e Themsc. Il campione in carica Sutil partito quinto al via, con una gara regolare riesce a conquistare la terza posizone ma a causa di un drive-through per un contatto con Prost vede vanificare le proprie speranze di podio ad ormai 3/4 di gara. Poco dopo ritiro forzato purtroppo per il pilota Red bull che causa lavoro deve disconnettersi non concludendo la sua prima gara del 2014.
Nell' ultimo stint alcuni piloti diversificano la strategia, Magic tenta l'azzardo di arrivare al traguardo con quasi 30 giri conservando il vantaggio di quasi 20 secondi sul compagno di squadra Rambo; arrivo quasi al fotofinish tra i due piloti Mercedes con Magic in difficoltà di gomme che và a vincere meritatamente la prima gara della Master con 6 decimi sul compagno di squadra Rambo. Più lontani gli altri piloti con Msc autore di un grandioso recupero dall'ultima piazza che tenta anche lui di chiudere le gara con il treno di medie usato; colpaccio mancato, negli ultimi giri viene superato prima da Mark17 e poi da Mauro (entrambi con mescole morbide). Terzo posto meritato per il pilota di Prato con una gara solida e senza sbavature come solito. Ottimi anche i recuperi dalle retrovie di Mauro 4° e Msc 5°che riesce a tenere dietro nell'ultimo giro un Prost mai domo. Themsc chiude settimo a 35 secondi da Magic, gara regolare per il pilota toscano che deve migliorare il passo gara della propria MP4/29. Ottavo e nono posto per Jenson e Lonk, mentre deludente la gara di Mikerc che chiude ultimo ad un minuto dai primi. Nessun doppiato, tutti i piloti in un minuto.
Disconnesso in qualifica Alesi, ritirati Lauda e Sutil. Alcuni problemi di lag per i soliti problemi di connessioni hanno reso complicati i duelli tra i piloti.
L’appuntamento amici appassionati è per giovedì prossimo alle 21:30 nella difficile ma interessante pista del Bahrain per la seconda gara della Master League.
 

 
MASTER-LEAGUE LOGO MINI
 
 RISULTATI GARA: TRACKS - CERTIFICAZIONE DRIVE  
 
 CLASSIFICA GENERALEPILOTI E COSTRUTTORI
 
 
Lunedì, 24 Novembre 2014 23:00

Classifica EUROVIRTUAL F1

Eurovirtual F1

  

 

evf1 austria team

 

 

 

 

 

 

evf1 austria piloti

 

  

F1ITALIANTEAM VITTORIA SF1

 

 

La SUPERCOMPETICION SF1 2014 seconda edizione 2014 per PS3 è un torneo svoltosi tra MAGGIO e NOVEMBRE 2014 sul titolo Codemaster F1 2013 PRIMA E NELLE ULTIME GARA SU F1 2014 per piattaforma PS3 con qualifiche e gare al 50% senza aiuto.

Il torneo, dopo la prima edizione vinta da THOR RACING, ha visto la aprtecipazione del TEAM JIM, GAS COMPETICION, LVO, SCUDERIA TURBO, F1 FRIENDS CUP, F1 TORS con gare sempre in concomitanza del calendario reale della Formula 1 (il venerdi sera). 

Il torneo ha previsto per il team italiano la partecipazione di PROST, KIMI, MAURO, OVER, EMA, LAUDA, MARK17, LONK E VETTEL.

318 punti conquistati frutto di 4 vittorie, 11 podi e 5 pole position.


Pagina 9 di 38

LANGUAGE

Copyright © 2018 www.formulaitalianteam.com. Tutti i diritti riservati.

Bookmaker review site http://wbetting.co.uk/ for William Hill